Stampa
Contenuti
 
 

Gaetano Fiorentini

(Fombio/Lodi 1813 - Fombio/Lodi 1860 ca.)

Biografia

Si hanno scarsissime notizie biografiche sull’attività di  questo disegnatore, litografo e pittore lombardo, nato a Fombio in provincia di Lodi nel 1813, che lavorò con diversi editori e stampatori nella Milano della Restaurazione tra il 1835 e il 1860.
Oltre alle due litografie  (Campo Dolcino e Buco del piombo) eseguite tra il 1836 e il 1838 per la Lombardia pittoresca di Giuseppe Elena ed entrambe stampate da Francesco Guarisco, di lui si conoscono poche altre litografie, realizzate  insieme al disegnatore e xilografo Pietro Achille  e pubblicate sulla rivista illustrata milanese,  la prima del genere in Italia,  Cosmorama pittorico, a partire dal 1835, fra cui una originale veduta del lungolago di Lecco.
L’ultima sua litografia conosciuta risale al 1860,  anno attorno al quale si deve dunque anche presumere la sua scomparsa.

Bibliografia

D. Perego, M. Riva, D. Perego, Lecco di carta. Storia di Lecco per immagini. Catalogo ragionato delle antiche stampe di Lecco dal 1520 al 1905, Lecco, Stamperia edizioni, 2000, pp. 65, 202-203.

Link

 

Opere in catalogo