Stampa
Contenuti

Titolo dell'opera:

Vecchia contrada (1961)

Autore:

Angelo Vaninetti

(Regoledo di Cosio 1924 - Regoledo di Cosio 1997)

Dimensioni:

70x50

Tecnica:

Olio su tela

Stile:

Naturalismo novecentesco

Firma:

Firmato e datato in basso a sinistra: Vaninetti '61

Provenienza:

Acquisto diretto dall'autore

Vecchia contrada (1961)

E' sul particolare del ritmo architettonico dei tetti della contrada, più che sull'affresco votivo in primo piano (una crocifissione, parrebbe) sommariamente accennato e forse consunto anche dal tempo, che si concentra qui l'interesse di Vaninetti.

Fra il lembo di porta scura con il caratteristico architrave di legno in basso e il cielo azzurro in alto, corre verticalmente tutta una giustapposizione emotiva di grigi e di accensioni di bianco che culmina nel cielo azzurro, con un insolito profilo di montagne. Lo sguardo viene rimandato in profondità, sulla sinistra, dal muro dell'edificio che chiude la prospettiva a destra per tutta l'altezza del quadro.

Essenziale e molto ridotta, al solito, la gamma cromatica, ma non sfuggirà sulla destra il delizioso inserto verde della finestra.