Stampa
Contenuti

Titolo dell'opera:

Giovanni Bertacchi (1982)

Autore:

Livio Benetti

(Trento 1915 - Sondrio 1987)

Dimensioni:

Medaglione in bronzo , cm. 50x60

Tecnica:

Bronzo

Stile:

Realismo figurativo

Firma:

“Benetti ‘82”

Provenienza:

commissione diretta all’autore

Bibliografia

Franco Benetti (a cura di), Livio Benetti, un artista trentino in Valtellina, Sondrio, Mevio Washington & figlio, s.i.d. ma 1982.

Giovanni Bertacchi (1982)

Realizzato nel 1982, in occasione del 40° anniversario della morte del poeta chiavennasco, per la Filiale della Bps di Chiavenna che ha sede nello storico edifico di piazza del Municipio che fu la casa natale di Giovanni Bertacchi.
Benetti accentua i tratti fisiognomici caratteristi e inconfondibili di Bertacchi (il naso adunco, le guance ossute e scavate, il mento pronunciato, la fronte spaziosa, l’occhio penetrante). Il profilo in bassorilievo del poeta si staglia così con nettezza sul fondo della medaglia come quello di un antico imperatore. Ogni particolare anatomico del volto è reso nel bronzo con grande realismo e Benetti riesce a rendere quasi l’evidenza tattile della pelle, a conferma della sua straordinaria capacità tecnica che nella scultura è spesso superiore a quella dei suoi dipinti. Non bisogna dimenticare, infatti, che prima di essere pittore, Benetti è uno scultore e nella calibrata classicità di questo volto, trapela tutta la solidità della sua formazione artistica negli anni dell’Accademia fiorentina.